La centrale: il nuovo cuore di Cuneo

 
…un racconto che attraverso le immagini descrive la rapida evoluzione dei lavori di costruzione della centrale di cogenerazione nell’area AGC di Tetto Garetto
Potente e generoso…
Il nuovo cuore di Cuneo sta per prendere vita…

Un racconto per condividere l’attesa dell’entrata in funzione dell’impianto, per scandire il tempo che ci avvicina rapidamente al primo battito del “nuovo cuore di Cuneo”.

Le arterie che percorrono il sottosuolo cittadino presto verranno alimentate dagli impianti installati presso lo stabilimento AGC mettendo in circolo l’acqua che scalderà le case dei Cuneesi.

La centrale pomperà incessantemente l’acqua calda che, circolando nella rete, potrà essere attinta dagli Utenti, proprio come un cuore.

Un cuore potente, un cuore pulsante che alimenterà la moltitudine di edifici che vorranno collegarsi.

Ogni giorno che passa ci avviciniamo al momento in cui sarà possibile testare l’impianto assistendo al primo battito… La centrale ha ormai definito la propria forma. A Tetto Garetto si sta procedendo al completamento della struttura e all’installazione degli impianti, mentre verso l’altipiano si stanno completando gli ultimi tratti per collegare la rete già posata in città alla centrale stessa.

La soddisfazione di essere prossimi all’attivazione dell’impianto è grande quanto lo sarà l’ambiziosa opera realizzata in meno di due anni.

…un racconto che attraverso le immagini descrive la rapida evoluzione dei lavori di costruzione della centrale di cogenerazione nell’area AGC di Tetto Garetto